Serie B: Rossella ETS Int. VA 3 – Zeroquattro Volley 1

Comincia il cammino per la prima volta nella serie B nazionale FIPAV della squadra del confermato coach Smorgon.

Subito una partita sulla carta molto complicata, contro una delle squadre più forti del girone e degli ultimi anni di serie B, arrivata l’anno scorso in semifinale playoff per il passaggio in A3.

Nonostante le premesse in teoria non esaltanti, i nostri ragazzi riescono per lunghi tratti ad imporre il proprio gioco, mettendo in grossa difficoltà la compagine di casa e costringendo l’allenatore caronnese Gervasoni a chiamare diversi timeout.

Primo set: Rossella ETS Int. VA 25 – Zeroquattro Volley 22

Ottima la partenza nel primo set di capitan D’azzeo e compagni, primo set giocato con la giusta cattiveria e con la voglia di mettere in mostra tutti i propri punti di forza. Funziona benissimo la correlazione muro-difesa, con la squadra di casa costretta ad inseguire per tutta la fase iniziale del set.

Verso la fine, complice qualche errore di troppo, i nostri avversari riescono a metterci in difficoltà con le giocate al centro e a portarsi a casa il primo set per 25 a 22.

Secondo set: Rossella ETS Int. VA 20 – Zeroquattro Volley 25

Secondo set che parte sulla falsa riga del primo, con tante difese trasformate in punto dalla nostra serie B.

Per tutto il set riusciamo a mantenere un buon distacco, nonostante il cambio del palleggio avversario che però si rivelerà decisivo nei due set successivi. Il set si chiude per 20 a 25 con errore dell’opposto Schintu da seconda linea.

Terzo set: Rossella ETS Int. VA 25 – Zeroquattro Volley 15

Terzo set mai in discussione con i padroni di casa che impongono il loro gioco, soprattutto grazie al nuovo alzatore entrato e all’opposto che rientra in gara dopo due set abbastanza opachi.

Fin dai primi punti del set si crea un divario irrecuperabile, con tanti errori diretti da parte nostra nonostante i molti cambi necessari per far rifiatare alcuni titolari.

Si chiude il set con un muro punto del centrale avversario, che porta a 2 i set vinti dalla Rossella ETS International.

Quarto set: Rossella ETS Int. VA 25 – Zeroquattro Volley 20

Il quarto set inizia con un sostanziale equilibrio, in cui la squadra di casa mantiene comunque un piccolo vantaggio di 2 punti per tutta la durata centrale del set.

Sul 15 pari una serie di errori diretti porta al vantaggio dei nostri avversari di 5 punti (21 a 16) che viene mantenuto fino alla fine del set.

Vi aspettiamo alla prossima partita contro Scanzorosciate il 23 ottobre!

Articoli recenti